Lo chemisier di Jessica: ed è subito trend

Chemisier: un must have di Jessica.

Ci sono, infatti, certi capi nel guardaroba di Jessica Fletcher che sono particolarmente ricorrenti e che definiscono subito il suo stile.

Se poi consideriamo che la serie si snoda lungo 12 stagioni, tra il 1984 e il 1996, si nota come il personaggio ha subito diverse trasformazioni.

Ma Jessica è rimasta sempre coerente con il suo ruolo di autorevole e distinta signora della borghesia americana di provincia che ha fatto fortuna grazie al proprio talento di autrice di libri gialli.

Durante tutta la parte iniziale della serie il suo abbigliamento era per lo più contraddistinto da capi molto semplici da usare prevalentemente in casa.

Gonne, camicie e golfini pratici e informali che volevano caratterizzare un personaggio modesto e poco avezzo alle mondanità.

Lo chemisier o abito-camicia

In questo guardaroba primordiale piuttosto basic emerge un capo che curiosamente vediamo riproposto quest’anno come un ‘must have’ della primavera-estate e che ha una lunga tradizione: lo chemisier o abito-camicia.

Jessica è molto affezionata a questo capo e la vediamo spesso indossare abiti-camicia a righe o in fantasia che sfoggia in diverse occasioni, anche le più formali.

La ricordiamo soprattutto in episodi della prima stagione.

Per esempio l’episodio 4, Il cadavere ballò a mezzanotte, in cui Jessica si trova a Hollywood per protestare contro la versione cinematografica del suo primo romanzo.

Un produttore senza scrupoli lo ha indegnamente rivisto e corretto.

Durante questo episodio Jessica sfoggia ben tre versioni di chemisier.

Uno chemisier beige con stampa geometrica, uno blu chiaro con micro fantasia bianca e uno rosa a righe bianche verticali.

Ognuno accompagnato da diversi accessori come un filo di perle, la tote bag di tela oppure la décolleté spuntata.

Chemisier e mise per ogni occasione

Nell’episodio precedente, il numero 3, Delitto al night, Jessica sfoggia lo chemisier anche in occasione del matrimonio della nipote Vicky.

La ragazza convola a nozze con un aspirante attore alla fine di una movimentata vicenda in cui il futuro sposo viene accusato dell’omicidio del proprietario del night in cui lavorava nei panni di una “chanteuse”.

L’abito è sempre rosa a righe bianche che lei accompagna con una pochette beige e scarpe in tinta e un filo di perle rosse

Jessica al matrimonio della nipote Vicky

Nella seconda stagione indossa altre versioni dello stesso capo.

Nell’episodio 22 Delitto in cornice in cui ha a che fare con un omicidio maturato dopo una serie di furti di opere d’arte molto preziose a opera di uno sconosciuto.

In questo caso indossa un elegante chemisier in seta beige e nero e uno più informale a righe verticali bianche e beige che accompagna con una borsa bianca a tracolla

Di altri esempi se ne trovano tantissimi e Jessica riesce sempre a essere di grande ispirazione fornendo diversi spunti per provare ad assemblare un outfit con questo capo più che mai attuale in questa stagione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Outfit disponibili su Bantoa.it