Rosso come il sangue, bianco come la neve

Snow White, Blood Red è il titolo dell’episodio 4 della 5a stagione che in italiano è stato tradotto in Per il morto: seguire la freccia.

Se volessimo tradurre in modo diverso potremmo farlo con qualcosa tipo:Bianco come la neve, rosso come il sangue.

In questo episodio Jessica non ha a disposizione sette piccoli aiutanti per risolvere l’ennesimo mistero, come il riferimento a Biancaneve nel titolo potrebbe far pensare.

Si trova bloccata da una bufera di neve in un resort nel Colorado assieme all’intera nazionale di sci americana, tutti in attesa dei prossimi mondiali di specialità.

Jessica sugli sci, sempre all’altezza della situazione

Potrebbe in effetti suonare come una cosa ben piacevole letta così, ma con Jessica non si può mai sapere.

Ben presto il soggiorno forzato si trasforma nell’ennesima caccia all’assassino a piede libero.

Il killer si diletta infatti a eliminare uno a uno i componenti della squadra.

Durante la permanenza in questo novello paradiso del crimine, vediamo Jessica (più verosimilmente la sua controfigura) sciare sulle immense piste del Colorado con una destrezza e leggiadria da far invidia a Zeno Colò (come età ci siamo).

Jessica, inoltre, si intrattiene in après ski con i soliti personaggi tra l’ambiguo e il misterioso che spesso coronano le sue uscite extra-territoriali (leggasi al di fuori di Cabot Cove).

Rosso: come essere chic anche sulla neve

Rosso, nero, ma con un tocco di giallo.

L’outfit che contraddistingue le imprese sciistiche della nostra eroina è un generoso mix di rosso (un rimando al titolo?) e nero con qualche tocco di giallo negli accessori.

Le linee e i volumi (abbondanti) sono quelli della metà degli anni Ottanta.

La combinazione di giacca e pantaloni da sci che Jessica indossa in questa occasione sono facilmente adattabili anche ai giorni nostri.

E che dire del cappellino di lana con pon-pon in tinta con la giacca che porta disinvoltamente rivolto all’indietro?

Un tocco di classe che non sciupa minimamente l’acconciatura sempre perfetta anche dopo le discese più spericolate.

Particolare rilievo occupano i maglioni indossati dai protagonisti della puntata: un poliziotto di New York e un ginecologo prestato mal volentieri come medico legale per l’occorrenza.

Entrambi sfoggiano maglioni a losanghe che rappresentano un classico intramontabile declinato in mille combinazioni di colori e in innumerevoli fogge sia al maschile che al femminile.

Sulle piste in rosso e in sicurezza

C’era una volta…una scrittrice, un poliziotto e un ginecologo..

E quindi alla prossima settimana bianca a Courmayeur o San Martino di Castrozza cosa indossare?

Jessica insegna che abbinando un colore sobrio tipo bianco o nero con qualcosa di più frizzante non si sbaglia mai.

Soprattutto sulle piste da sci dove essere ben visibili contribuisce anche alla propria sicurezza.

E su questo argomento siamo sicuri che Jessica sia un’autorità in materia.

In questa incantevole località, infatti, è riuscita nell’impresa di farsi assegnare involontariamente un caso con paio di vittime almeno.

E quindi via libera agli outfit ispirati allo stile dell’intramontabile Jessica in versione vacanze sulla neve!

Questo slideshow richiede JavaScript.